Oggi è impensabile per l’imprenditore non conoscere i propri numeri e alcuni indicatori chiave – che possono variare da azienda ad azienda – per poterla guidare con efficenza ed efficacia.

Avere sotto mano e sotto controllo i giusti dati ogni giorno è fondamentale per operare le corrette scelte strategiche e per correggere la rotta se le condizioni mutano.

Sapere prima – con analisi di scenario ad hoc – se la azienda ha la capacità di affrontare un nuovo business, o un investimento importante oppure di superare un periodo di crisi o meno, è fondamentale.

La competenza maturata sul campo, oltre ai continui aggiornamenti, consentono di usare strumenti quali quelli di Business Intelligence per fornire il supporto strategico all’imprenditore, facilitando l’assunzione di scelte che devono essere ben ponderate e allo stesso tempo tempestive.